programma scolastico

Il curriculum per Ryushin Shouchi Ryu è stato sotto la guida del Primo Soke Kawabata Terutaka Sensei e Second Soke Kunikazu Yahagi dal 2006.

Il curriculum include kata, kumitachi (così come la pratica del bogu) e il tameshigiri. Che quando praticato offre agli studenti una comprensione approfondita di queste tecniche.

KATA – 謹

Kata (型 o 形 letteralmente: “form”) è una parola giapponese che descrive dettagliati schemi coreografici di movimenti praticati da soli o in coppia. Ognuno è progettato per giocare uno scenario di combattimento diverso. I kata sono usati in molte arti tradizionali giapponesi come le forme teatrali come il kabuki e le scuole di cerimonia del tè (chadō), ma sono più comunemente noti per la presenza nelle arti marziali. In iaido il concetto di base è visualizzare i tuoi avversari immaginari e sconfiggerli.

KUMITACHI – 組太刀:くみたち

Kumitachi (組 太 刀) è una pratica accoppiata (Forme a 2 persone). Tipicamente queste forme sono eseguite usando bokutō; tuttavia, è praticato anche ad alto livello con habiki o shinken. Kumitachi è quindi un vero vantaggio per i professionisti Iaido perché consentono loro di visualizzare e colmare il divario tra pratica di kata standalone e forme interattive partner. Kumitachi consente di approfondire e arricchire la conoscenza di concetti difficili da capire mentre si lavora solo con kasso teki (avversario invisibile): – Maai (間 合 い) Distanza / Tempistica – Seme / Ki seme – Zanshin – Metsuke

TAMESHIGIRI – 試し斬り

Tameshigiri (試 し 斬 り, 試 し 切 り, 試 斬, 試 切) è l’arte giapponese del taglio di prova target. Questa pratica fu resa popolare nel periodo Edo (17 ° secolo) per testare la qualità delle spade e continua fino ai giorni nostri. Questa pratica viene sempre eseguita sotto supervisione estremamente stretta per garantire la sicurezza. L’obiettivo di solito consiste in stuoie di bambù arrotolate che sono state immerse in anticipo. A volte usiamo anche pezzi di bambù crudo.